Sono una Biologa Nutrizionista,

cioè una Professionista che si occupa della cura della Persona attraverso la valutazione del suo stato di Nutrizione e la conseguente elaborazione di un Percorso Alimentare adeguato a ristabilire/migliorare/consolidare uno stato di Salute che produca una buona qualità della sua vita. 

Il mio Pensiero 

Personalmente credo che mettersi a tavola costituisca uno tra i più importanti momenti della giornata e che il desiderio di sentirsi appagati (prima, durante e dopo il pasto) sia del tutto legittimo. 

Ritengo che sia disfunzionale sottoporsi a grossi sacrifici - come, ad esempio, quello di sentirsi affamati per un'intera giornata - e che ciò possa risultare a lungo andare deleterio. 

Ritengo che il cuore di una corretta alimentazione sia l'"ordine" e non la drastica riduzione delle porzioni - che, a mio parere, espone il nostro organismo a rischi per la salute, talora di grave entità. 

Posso senz'altro pronunciarmi allo stesso modo riguardo alla totale eliminazione di categorie alimentari - o anche "solo" di alcuni alimenti (più tipicamente, pane e pasta) dall'alimentazione quotidiana. Credo fermamente che tutte le categorie nutrizionali ricoprano una loro importanza per la nostra salute, sebbene debbano essere rappresentate in proporzioni relative adeguate. 


La mia formazione

Dopo aver conseguito la Laurea quinquennale in Scienze Biologiche con Indirizzo Biomolecolare (Università degli Studi di Catania), mi sono abilitata all'esercizio della professione di Biologo e mi sono iscritta all'Ordine Nazionale dei Biologi come Biologa Nutrizionista.

Nell'anno 2012 ho aperto il mio Studio privato a Chiaramonte Gulfi (RG).

Dal momento che il campo della Scienza della Nutrizione è in continua evoluzione, avverto l'esigenza di tenermi costantemente aggiornata seguendo vari Corsi di Approfondimento, Perfezionamento e Aggiornamento sui molteplici aspetti della disciplina e sulle nuove evidenze sperimentali in campo nutrizionale.

Aree di Approfondimento, Perfezionamento e Aggiornamento


  • Alimenti fortificati 
  • Aspetti giuridici della Professione 
  • Bioimpedenziometria
  • Calcio: importanza di un'adeguata assunzione del minerale come fattore preventivo di osteopenia e osteoporosi in menopausa e in età geriatrica
  • Casi di ambulatorio: diagnosi dello Stato Nutrizionale e Nutriterapia personalizzata 
  • Celiachia 
  • Diabete Gestazionale
  • Diabete Mellito di Tipo 1
  • Diabete Mellito di Tipo 2
  • Dieta Vegetariana 
  • Disturbi del Comportamento Alimentare e loro gestione nutrizionale in collaborazione con la figura dello Psicologo
  • Disturbi del tratto Gastrointestinale  
  • Età evolutiva 
  • FODMAPS
  • Gravidanza e allattamento
  • Insufficienza renale 
  • Integratori alimentari 
  • Intolleranze alimentari
  • Menarca e sviluppo puberale: ruolo della Nutrizione
  • Metabolismo: sue variazioni nel tempo e cause alla base di tale fenomeno
  • Microbiota intestinale
  • Nutraceutica 
  • Nutrigenetica e Nutrigenomica 
  • Nutrizione della donna nelle diverse fasi della vita ed eventuale integrazione: pubertà, adolescenza, gravidanza, allattamento, menopausa, età geriatrica
  • Nutrizione differenziale sulla base delle diverse etnie
  • Nutrizione per Comunità 
  • Obesità 
  • Paleodieta e Dieta Mediterranea
  • Palestra e Nutrizione 
  • Patologie Cardiovascolari 
  • Sindrome dell'Ovaio Policistico
  • Sindrome Metabolica 
  • Sindrome Premestruale: l'alimentazione come coadiuvante terapeutico
  • Sport amatoriale e agonistico: Nutrizione e integrazione
  • Sport di endurance 
  • Test genetici validati e loro utilizzo 
  • Tipi di dieta 
  • Tiroide e Nutrizione 
  • Vegetali e loro benefici: un utilizzo consapevole